Treccia con salsiccia, provola e friarielli

Treccia con salsiccia, provola e friarielliQuesta ricetta, che ci è stata inviata da donna Elisabetta, una ricercatrice napoletana con la passione per la cucina , è un modo originale e saporito per combinare alcuni prodotti tipici della cucina napoletana, come i friarielli, la pizza e la provola.

Per l'impasto usare un cubetto di lievito di birra, sciolto in acqua calda, ogni mezzo chilo di farina. Aggiungere solamente il sale necessario. Ovviamente si possono usare anche dosaggi diversi per la pasta delle pizze, secondo le proprie abitudini, l'importante è che l'impasto risulti molto umido e appiccicoso. In questo modo cresce meglio e la pizza sarà più morbida.

Mentre la pasta cresce, si possono cuocere le salsicce ed i friarielli: pulire i friarielli e soffriggerli con olio, aglio e peperoncino. Sale a piacere. Da parte soffriggere anche le salsicce con vino bianco e finocchietto.


Passiamo ora alla realizzazione della treccia (vedere più sotto le foto col procedimento dettagliato)
Stendere la pasta su carta da forno. Mettere il ripieno solo al centro della pasta. Distribuire i friarielli come base del ripieno, poi la salsiccia tagliata a fettine, pezzetti di provola o mozzarella e una spolverata di parmigiano. La quantità di ripieno può variare. In genere conviene fare uno strato consistente di friarielli e un paio di salsicce sbriciolate. I friarielli non devono essere troppo umidi altrimenti il liquido fuoriesce dalla pizza durante la cottura facendola bruciare.
Praticare dei tagli laterali, di circa 2-3 cm. Cominciare ad intrecciare le strisce di pasta come nelle foto. A conclusione grattugiare il formaggio sulla treccia e irrorare con un filo di olio extra vergine di oliva.

Cuocere nel forno ben caldo e buon appetito!!!

Stendere il ripieno solo al centro della pasta
Stendere il ripieno solo al centro della pasta

Praticare nella pasta dei tagli laterali di circa 2-3 cm.
Praticare nella pasta dei tagli laterali di circa 2-3 cm.

Cominciare ad intrecciare le strisce di pasta come nelle foto.
Cominciare ad intrecciare le strisce di pasta come nelle foto.

Un dettaglio ingrandito della treccia di pasta
Un dettaglio ingrandito della treccia di pasta

La treccia di pasta completa prima di essere condita
La treccia di pasta completa prima di essere condita

 Spolverare di formaggio e irrorare con un filo di olio extra vergine di oliva.
 Spolverare di formaggio e irrorare con un filo di olio extra vergine di oliva.

Altre ricette ed approfondimenti:
  » Ricette napoletane e campane
  » La cucina napoletana: storia e tradizioni

Tu sei qui: Home > Cucina napoletana > Ricette > Treccia con salsiccia, provola e friarielli




Deal Nazionale 160x600