Reno Bromuro

» La vita letteraria
» Le opere
» Lavori pubblicati su Portanapoli

La vita letteraria

Scrittore, regista, attore e giornalista debutta al Teatro Exelsior di Villaricca con un atto unico «Pascalino 'o piscatore», nel 1953, in cui affronta il problema degli invalidi permanenti di guerra e, per la prima volta, l'esperienza del teatro che amalgami parola - gesto - suono in contrapposizione alla tradizionalità del teatro italiano. Nel 1957 fonda a Napoli il «Centro Sperimentale di Ricerca per un Teatro Neorealista», manifestandola nel dramma «Il vaso dei sogni perduti» rappresentato dal 13 dicembre dello stesso anno al Teatro Bracco. Nel 1970, fonda a Roma la Compagnia di Prosa «I Corinti» con la quale, rappresenta nei teatri De' Satiri, delle Muse, de' Servi un dramma sui pericoli della droga dal titolo «...Quella Maledetta...» in cui i segni fondamentali parola-suono-gesto-illuminazione sono tutt'uno con l'azione teatrale, che tende a sviluppare nello spettatore l'immaginazione della scenografia e del luogo di azione. Per la prima volta, lo spettatore è chiamato anche a «scrivere» ogni sera, il finale dell'opera. Nasce il «Teatro dell'Immagine o dell'Immaginazione». Attualmente (dal 1986) continua la sua ricerca teatrale, con i giovanissimi della Scuola Media Statale San Giorgio di Fregene, fondata sulla teoria del Teatro povero grotowskiano.
Ha pubblicato 12 opere letterarie tra Poesie, Saggistica, Narrativa e un saggio-manuale sull’Educazione Teatrale.
Ha rappresentato oltre 35 commedie. Alla Rassegna Teatrale «Ragazzi insieme» ha vinto il secondo premio per il testo e il primo premio per la migliore attrice (concorrevano oltre 500 ragazzi di 22 scuole di tutta Italia).

Le opere

Opere edite

1955 - Note e Motivi (poesie) pref. di Enzo V. Marmorale - C. Armanni Editore -
1956 - Il Vaso dei sogni perduti (dramma) - C. Armanni Editore NA
1971 - Il canto dell'usignuolo (poesie) - Gabrieli Editore - Roma
1975 - Occhi che non capivano (poesie) - Edizioni Andromeda - Roma
1983 - Senza levatrice (poesie) - Albatros Editrice - Roma
1986 - Se m'addormento (poesie) - In proprio in polemica con certa editoria RM 
1986 - Narciso e la totalità dell'esistere nella poesia di G. Selvaggi -Ed. ReVi - RM 
1989 - Camminare cantando (poesie) - Edizione A.I.A. Poesia della Vita - Roma
1991 - Paduli sul Calore - Origine - Tradizioni-Superstizioni - C. Editrice Menna -
1991 - Poesie della Vita - Ursini Editore - Catanzaro
1994 - Narciso e la totalità dell'esistere nella poesia di G. Selvaggi e altri saggi - Vincenzo Ursini Editore - Catanzaro
1996 - Oltre il Fondale - Educazione Teatrale per la Scuola Media - Ursini Editore


Opere inedite che cercano l’Editore

- “La figlia di Pulcinella”
(romanzo) 1° premio al “Calabria domani” - 2° premio al “Città di Palestrina - l’Autore dell’anno”
- “Riunione di famiglia”
(romanzo)
- “Passeggiando per Napoli” (romanzo)
- “Rh positivo e altri racconti” (racconti e novelle)
- “Saggi sparsi e… dimenticati” (saggistica)
- “Musica bruciata” (poesie dal 1954 al 1990)
- “Teatro” (27 commedie)

Lavori pubblicati su Portanapoli

La figlia di Pulcinella (romanzo)
Leggi la recensione

1° premio al “Calabria domani”
2° premio al “Città di Palestrina - l’Autore dell’anno”

Scarica documento formato Word
306 KB

Scarica file formato Zip

101 KB

Raccolta di poesie

Alcune poesie in napoletano scritte da Reno Bromuro

vai alla raccolta

 

Tu sei qui: Home > Napoli > Cultura > Poesia napoletana > Reno Bromuro